sintomi d'ansia

SINTOMI D’ANSIA, COME CURARLI IN UNA GRANDE CITTA’ COME MILANO

“Ansia” è ormai definizione comune e fin abusata. Ma al di là dei tempi, che hanno reso questa parola sempre più consueta, per molte persone alcuni sintomi d’ansia sono esperienza quotidiana. Infatti, secondo il neuroscienziato Joseph LeDoux, questo è il “secolo dell’ansia”.

E’ bene partire da una distinzione.

studio psicologia stresa 6 milano sintomi ansia

L‘ansia generalizzata è un malessere causato, tra gli altri motivi, dallo stress della vita frenetica. Si accompagna ad irritabilità, preoccupazione, stato di allerta lieve ma costante. Il disturbo d’ansia è invece caratterizzato da intensa ansia ed attacchi di panico. La sua incisività è tanto forte da invalidare lo svolgimento delle normali attività quotidiane. Ci interessa trattare qui dell’ansia generalizzata. Del disturbo d’ansia, i sintomi e la cura, lo Studio Psicologico Milano con la counselor professionista Dr. Francesca Minore si è già occupato dettagliatamente nell’articolo Attacco di Panico ed Ansia a cui rimandiamo per un approfondimento.

Ansia generalizzata: come curarla in una grande città come Milano

La società è in continua evoluzione, gli individui si sentono sempre più sotto pressione a causa del lavoro, della vita frenetica e di tutto ciò che non è facilmente controllabile. Di naturale conseguenza, il sintomo dell’ansia è divenuto parte della nostra quotidianità. Quali sono le cause più comuni?

1. Lo stress

Origina dallo stile di vita cittadino e dalle condizioni dell’ambiente in cui viviamo. Lo stress è dunque un primo fattore da tenere sott’occhio. Come? Dando ascolto al nostro organismo. Se in sovraccarico, esso invia importanti segnali quali tachicardia, dispnea (mancanza d’aria), scarsa concentrazione, irritabilità. E’ importante non ignorarli. Mantenere un ritmo frenetico significa infatti alimentare l’ansia. Di più, se ad essa non si pone adeguato rimedio, c’è il rischio che degeneri in un vero e proprio disturbo d’ansia.

studio psicologia stresa 6 milano sintomi ansia

2. La solitudine

Un tempo si viveva in un contesto familiare e sociale allargato. Nonni, zii, cugini, condividevano la quotidianità familiare, i momenti di gioia e le difficoltà. Oltre a ciò, i paesi e le città prevedevano spazi di socializzazione come piazze e bar in cui ritrovarsi, passare il tempo, confrontarsi.  Ad oggi tutto questo è cambiato. Le famiglie hanno una struttura mononucleare. Si compongono spesso di uno, due, massimo tre membri. Nei momenti di crisi ci si sente soli e non sempre c’è qualcuno a cui chiedere supporto. Poiché la piazza è stata sostituita dalla rete, anche il modo di relazionarsi è andato modificandosi. I contatti sono frettolosi, superficiali, mancano di approfondimento e soprattutto di contatto diretto, di pelle, sensazioni, emozioni. In questo quadro è normale sia aumentato il tasso di solitudine. E l’ansia conseguente.

3. Incertezza

Un’altro fattore correlato all’ansia del vivere moderno è il senso di incertezza. Siamo bombardati da stimoli di diversa natura, si pensi all’incidenza dei media attraverso la rete, gli smartphone, la TV. Consapevoli o no, raccogliamo una serie infinita di messaggi inquietanti. Pensiamo a quelli concernenti la condizione politica ed ambientale, alla sorte precaria nostra e dei nostri figli, alle catastrofi naturali ed ai cambiamenti climatici. Inoltre respiriamo per le vie cittadine la violenza e la criminalità che i media raccontano. In conseguenza di ciò, sperimentiamo un senso costante di minaccia e soprattutto di impotenza. Infatti non possiamo avere il controllo di tutto quanto ci accade attorno ed il futuro appare oscuro. Ed è proprio per questo che l’ansia far capolino.

studio psicologia stresa 6 milano sintomi ansia

4. Ansia del futuro

Come ben sottolineava F. Perls, riflettere su quanto ha da venire genera sempre angoscia perché l’ignoto non ha confini definibili, né può essere previsto. A volte però, le persone, per i motivi sopra esposti, vivono l’ansia del futuro in maniera costante e debilitante.

Che cos’è esattamente l’ansia?

L’ansia è un complesso di emozioni e sensazioni fisiche. Così come la paura e gli altri sentimenti negativi, non è affatto sfavorevole, ma assolve all’importante funzione di fornire una risposta adattiva alla sopravvivenza dell’uomo nell’ambiente che lo circonda.

L’ansia diventa un problema solo quando spropositata. Infatti, per chi vive perennemente in questo stato, la quotidianità consiste solo di ostacoli ed il rischio di venire inghiottiti dal vortice del disturbo d’ansia e della depressione è sempre alle porte.

studio psicologia stresa 6 milano sintomi ansia

L’ansia dipende dalla nostra percezione del mondo

L’ansia origina nel sistema limbico, l’area del cervello deputata al controllo emozionale. Ne è particolarmente responsabile l’amigdala, la ghiandola in esso operante. La persona sperimenta l’ansia cronica quando il sistema limbico riceve di continuo stimoli allarmanti. L’amigdala – che normalmente ha il compito di fornire risposta agli input in entrata provvedendo ad attivare cuore, muscoli ed ogni distretto utile alla reazione (fuga, attacco, ecc…) – qui, dinanzi alla frequenza degli stimoli ansiogeni, reagisce in maniera potente e costante, come fosse in perenne condizioni di emergenza.

Come fosse… perché in concreto non sta accadendo nulla di così grave da richiedere il suo precipitoso e continuo intervento. L’ansia generalizzata è dunque frutto di un fraintendimento, di una percezione distorta della realtà. Il che accade quando l’organismo perde di lucidità, quando è sotto pressione, affaticato, iperstimolato, “esaurito”, come impropriamente si dice.

studio psicologia stresa 6 milano sintomi ansia

Come si manifestano i sintomi d’ansia:

L’ansia più comune, non intensa ma costante, si manifesta attraverso sensazioni fisiche quali:

  • aumento del battito cardiaco frequente
  • diminuzione della capacità di concentrazione
  • stato di allarme perenne
  • dolori/fastidi al petto
  • dispnea (fame d’aria)
  • psicosomatizzazioni del malessere (emicrania, manie ed ossessioni, ipocondria, dismorfismo, bolo isternico…)

L’ansia a Milano

L’ansia colpisce ogni anno 2 milioni e mezzo di italiani. E se per gli uomini il valore è del 2%, per le donne il risultato quadruplica.

studio psicologia stresa 6 milano sintomi ansia

Un recente studio condotto da Found! nell’area milanese, conferma quanto abbiamo finora descritto.

Dalla ricerca è infatti emerso che il 63% della popolazione soffre d’ansia e depressione. I ritmi frenetici, la precarietà economica, la disoccupazione e le responsabilità familiari sono le cause maggiori di questa ansia da metropoli. I milanesi trascorrono la propria quotidianità stanchi e demotivati, d’altronde è pur vero che, nella società attuale, le certezze diminuiscono e le preoccupazioni aumentano.

E dunque, come intervenire?

Come curare i Sintomi d’ansia

L’ansia generalizzata, quando sporadica, sopportabile e motivata da contingenze esterne quali lo stress, può essere risolta sia con cure naturali che farmacologiche blande, così da poter tornare a condurre una vita più serena.

studio psicologia stresa 6 milano sintomi ansia

E’ auspicabile scegliere le prime alle seconde, specie se non si è abituati a far uso di ansiolitici. Fortunatamente la natura dispone di piante ed erbe rilassanti adatte allo scopo quali valeriana, biancospino, foglie di camomilla e tiglio. Inoltre i rimedi naturali non hanno contro-indicazioni, ossia non producono sonnolenza, diminuzione della reattività agli stimoli, aumento dell’appetito. Infine non ingenerano assuefazione come invece l’utilizzo costante o l’abuso delle benzodiazepine e di altre molecole psicoattive.

Per quanto riguarda l’ansia lieve ma fastidiosa che a volte ci accompagna, bastano piccole mosse per alleviare la tensione ed allontanare la nube grigia. Poiché l’equilibrio tra mente e corpo è di primaria importanza, modificare la propria dieta alimentare funziona sempre, per esempio diminuendo caffeina ed alcool. Molto efficace anche muoversi a piedi, praticare yoga e sport, privilegiando attività aerobiche e a corpo libero per scaricare la tensione.

studio psicologia stresa 6 milano sintomi ansia

Chiedere aiuto

Qualora i rimedi naturali non bastassero, si consiglia di rivolgersi ad un counselor professionista in grado di comprendere le cause del disagio e di proporre una soluzione volta a riacquisire il benessere. Nel caso poi si renda necessario, un counselor competente agirà in sinergia con il medico di base per scegliere l’ansiolitico o altro farmaco mirato a risolvere la situazione specifica.

Per quanto riguarda la terapia farmacologica, non è da considerarsi come una soluzione definitiva perché lo stato d’ansia è un’emozione e non può essere eliminata definitivamente. Difatti i farmaci servono principalmente a tenere sotto controllo i sintomi mentre si seguono specifiche terapie. 

Perciò chi pensa di far parte di quel 63% di ansiosi da metropoli, si può affidare allo Studio di Psicologia a Milano della Dott.ssa Francesca Minore. Un percorso di counseling è in grado di consigliarvi e orientarvi per affrontare al meglio i sintomi d’ansia.

Contatti

E’ possibile fissare un colloquio esplorativo, gratuito e non vincolante con la Dr. Francesca Minore presso lo studio di counseling a Milano, in via Stresa, 6, nei pressi del centro della città, zona Gioia/Centrale. Lo studio è facilmente raggiungibile in auto, ma anche con le varie linee del trasporto pubblico:

  • Metro MM2/MM3 Centrale, MM2 Gioia, MM3 Sondrio;
  • Bus n° 81, 43, 42;
  • Tram n° 5.

Per accedere al servizio di counseling della Dottoressa Francesca Minore, è necessaria la prenotazione. Potete effettuarla nelle seguenti modalità:

Primo incontro esplorativo gratuito

Parteciperete senza impegno ad un colloquio preliminare, in cui potrete conoscere la counselor Dottoressa Francesca Minore e capire come lavora. Potrete decidere di conseguenza come procedere e se intraprendere un ciclo di incontri di counseling atti a risolvere i vostri problemi e a migliorare la vostra situazione personale.

Sito Web

Se avete bisogno di ulteriori informazioni non esitate a visitare il nostro sito web.

Nel sito web troverete articoli, informazioni, approfondimenti ed eventi organizzati su temi di psicologia e sull’attività dello Studio di Psicologia e Counseling a Milano della Dottoressa Francesca Minore.

Pagina Facebook

Chi volesse approfondire ulteriormente l’argomento potrà inoltre visitare la pagina Facebook dello studio.

Diventa attore responsabile della tua vita e trasforma un momento di difficoltà in una nuova preziosa opportunità di crescita. Scegli il tuo counselor professionale di fiducia, rivolgiti allo Studio Psicologico della Dottoressa Francesca Minore.